In Svezia, l’emozione di avere come guida le impronte di un animale selvatico nel suo territorio. Tra caprioli e alci, volpi e lupi, linci e aquile marine, sull’isola di Orust, nello splendido arcipelago dove migliaia e migliaia di isole e isolotti disegnano la costa a nord e a sud di GöteborgRead More →

Denutriti, scheletrici, frustati a sangue e trascinati sotto il sole cocente come oggetti, senza acqua né cibo: è il destino di cammelli e cavalli destinati al mercato turistico nel paese delle Piramidi raccontato da un drammatico video realizzato dall’associazione animalista Peta.Read More →

Quattro e sei mesi di reclusione al direttore e alla veterinaria del delfinario di Rimini per maltrattamento animale. Una condanna storica, in italia, nei confronti di una struttura che continua a sfruttare i delfini costretti in vasche prive di sistema di raffreddamento e di ombreggiatura e quindi obbligati a vivere a temperature troppo elevate. Cinque metri sono profonde queste vasche.Cinque metri di cemento che dovrebbero sostituire la profondità del mare e la possibilità di nuotare liberi per decine e decine di chilometri. I delfini di Rimini sono stati confiscati, come richiesto dalla Procura e dalla LAV, in prima fila nel processo. Saranno affidati ai MinisteriRead More →

Palla “vola” in Brasile. A tre anni dalla sua rinascita, la cagnetta che tutti ricordano con il muso gonfio come un pallone per il laccio che la stava strozzando, si fa promotrice di una nuova iniziativa a difesa dei “colleghi” meno fortunati. Questa volta, dopo i “terremotini” a sostegno degli animali scampati al terremoto del centro Italia, solo l’ultima delle iniziative di “Effetto Palla onlus”, il gruppo capeggiato dalla famosa cagnetta e dalla veterinaria-segretaria Monica Pais arriva a San Paolo e proprio nelle favelas punta a scrivere un altro capitolo di un libro già piuttosto corposo a metà tra l’animalismo e la solidarietà. «Finanzieremo unRead More →